Chiese in Provincia di Modena - città di : Oratorio di Sant'Antonio di Padova

Oratorio di Sant'Antonio di Padova
Oratorio di Sant'Antonio da Padova S. Antonio di Padova

MODENA
Via Chiesa - Fontanaluccia, Frassinoro (MO)
Culto: Cattolico
Diocesi: Reggio Emilia - Guastalla
Tipologia: chiesa
L'edificio è a navata unica con la zona absidale di forma circolare e chiusa da un catino a sezione sferica. La volta a botte della navata è realizzata con arelle intonacate, a schermatura della struttura lignea del tetto coperto con lastre di pietra dette "piagne". La zona presbiteriale è caratterizzata da coppie di paraste, collegate orizzontalmente da una trabeazione; da tali pilastri inglobati nelle pareti dipartono gli archi che reggono la volta in arellato. Due finestre a... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

L'edificio è a navata unica con la zona absidale di forma circolare e chiusa da un catino a sezione sferica. La volta a botte della navata è realizzata con arelle intonacate, a schermatura della struttura lignea del tetto coperto con lastre di pietra dette "piagne". La zona presbiteriale è caratterizzata da coppie di paraste, collegate orizzontalmente da una trabeazione; da tali pilastri inglobati nelle pareti dipartono gli archi che reggono la volta in arellato. Due finestre a lunetta nei fianchi dell'edificio, insieme ad una monofora circolare ed una coppia di aperture a lato dell'ingresso provvedono all'illuminazione degli interni.

Impianto strutturale

L'edificio è realizzato con muratura portante in conci di pietra sedimentaria locale allettata su strati di malta.

Interni

L'area presbiteriale è rialzata da un gradino rispetto al piano pavimentale dell'aula; in questo spazio connotato da un gioco essenziale di elementi volumetrici e architettonici, prende posto una pregevole ancona lignea di influenza ceccatesca, importante famiglia di intagliatori e scultori che operarono nella zona a partire dal XVII secolo

Il fronte si presenta scarno, pur ricordando nella geometria e nella disposizione delle bucature, altri esempi di architettura seicentesca e settecentesca presenti in quest'area appenninica. Stilisticamente caratterizzante risulta essere l'edicola campanaria posta in colmo alla copertura a due falde

1780 - 1780 (costruzione intero bene)

L'oratorio viene edificato dalla famiglia Bimbi, in località Mischioso, oggi Muschioso

1830 - 1830 (notizie documentarie carattere generale)

Da alcuni documenti dell'epoca risulta che Filippo Bimbi è nominato responsabile della manutenzione dell'oratorio

Mappa

Cimiteri a MODENA

Via Nazario Sauro Vignola (Mo)

Via Z Barbieri Castelnuovo Rangone (Mo)

Via Ghiarella Fiorano Modenese (Mo)

Onoranze funebri a MODENA

Via S. Allende 99 Modena

Via Guarino Guarini, 189 41124 Modena

Via Giardini 274 Pavullo Nel Frignano