• Home
  •  > Notizie
  •  > Lapam dice addio a Gianfranco Corni una vita per le aziende

Lapam dice addio a Gianfranco Corni una vita per le aziende

Lutto nel mondo delle associazioni e in quello dell’economia del Distretto Ceramico. Si è infatti spento Gianfranco Corni a lungo alla Lapam del comprensorio in diverse sedi. «La morte di Gianfranco Corni ci rattrista come associazione. Per una vita Gianfranco ha lavorato, a Sassuolo, a Maranello, a Fiorano e poi ancora a Sassuolo, per le imprese del Distretto sapendo consigliare gli imprenditori del comprensorio e facendo sempre con scrupolo il proprio dovere». Queste le parole di profonda commozione e stima espresse da Carlo Alberto Rossi, segretario generale Lapam Confartigianato, nel ricordare Corni, una delle tante vittime del terribile coronavirus che sta mettendo in ginocchio tutt’Italia.Corni è stato segretario delle sedi di Maranello e soprattutto di Fiorano, prima di tornare nella sede di Sassuolo dove ha collaborato anche dopo essere andato in pensione. Ed era dunque un riferimento per le aziende dell’associazione presenti nel territorio. «Per tanti anni, quasi 50, Corni è stato un riferimento per le imprese del territorio – conclude Rossi -, con lui se ne va un autentico uomo d’associazione». —

Pubblicato su Gazzetta di Modena