• Home
  •  > Notizie
  •  > Monari, progetto a favore di Ail nel ricordo di Mario Ansaloni

Monari, progetto a favore di Ail nel ricordo di Mario Ansaloni

Si è tenuta nei giorni scorsi la presentazione del progetto Monari per Ail Modena Onlus, alla presenza del Prof. Torelli, presidente di Ail Modena Onlus, e di Grazia Baracchi, Assessore allo Sport del Comune di Modena. Tale progetto di comunicazione e sensibilizzazione, inserito all’interno della piattaforma “Monari per il sociale”, nasce dalla circostanza creata dalla prematura scomparsa di un caro amico e allenatore della Monari, Mario Ansaloni, a causa di una leucemia. Il concreto supporto di Ail Modena Onlus in quella circostanza ha permesso di evidenziare il grande aiuto che si può fornire in queste situazioni per supportare i malati nel decorso della malattia. La Monari metterà a disposizione le competenze e la progettualità sportiva attraverso la partecipazione alle competizioni agonistiche federali di calcio per rendere la raccolta fondi strutturale e continuativa, attraverso la presenza di un presidio nelle partite disputate nei campi di casa che permetta tale operatività. Tale progettualità avrà altresì un alto valore simbolico e aiuterà lo sviluppo del percorso educativo nei confronti dei ragazzi che partecipano ai corsi sportivi agonistici: per lo staff e i tesserati infatti le motivazioni nello scendere in campo con la maglia della Monari non saranno solo legate al risultato sportivo, ma nella consapevolezza di poter contribuire con l’evento sportivo a competere in una partita ben più importante. Alla presentazione erano presenti anche i familiari dell’indimenticato Mario Ansaloni, che hanno fornito la loro testimonianza diretta.

Pubblicato su Gazzetta di Modena